sabato 18 dicembre 2010

stavo per scrivere...

stavo per scrivere, ma non sapevo come scriverlo...

speriamo che il Natale passi molto velocemente, che tutto sia indolore...

ha ragione valepi che a volte mi crogiolo nella mia depressione, ma quando stamattina non riuscivo più a svegliarmi ho capito di essere davvero arrivata al fondo delle mie forze...

ho dormito praticamente tutto il giorno saltando il pranzo e ho provato a giocare con mio figlio, ma gli occhi mi si chiudevano dal sonno...

ho solo lasciato che il corpo si prendesse i suoi tempi, stop...

martedì avremo l'esito della differenziata e poi dovremo parlare con le maestre...

forse un piccolo passo verso un miglior aiuto nei confronti della vita scolastica di mio figlio...

sarà dura accettare altri compromessi, ma spero che per lui siano fondamentali...

un giorno capirà cosa ha fatto sua madre per lui...

2 commenti:

  1. si, un giorno capirà... tu prenditi i tuoi tempi... e lasciati guidare dal tuo corpo...
    ti abbraccio...

    RispondiElimina
  2. Un pensiero per te e un abbraccio ...

    RispondiElimina